martedì 7 maggio 2013

Crackers

Se volete stupire i vostri ospiti, o creare uno spuntino, o un companatico sano e gustoso, questa ricetta fa proprio a caso vostro. Creerete con le vostre mani crackers croccanti e gustosissimi e potrete decidere se dargli la classica forma rettangolare, farli tondi o con forme a vostra fantasia...l'importante è che li bucherellate prima di infornarli!!!



Ingredienti:

Per l'impasto:

500 g di farina
120 g di olio extra vergine d'oliva
180 ml di acqua
2 cucchiaini di sale
2 cucchiaini di zucchero
una bustina di lievito di birra liofilizzato

Per spennellare:

2 - 3 cucchiai olio extra vergine d'oliva
2 cucchiai d'acqua
sale fino q.b.

Procedimento:


  • In una ciotola mettere la farina e due cucchiaini di zucchero. Sciogliere in un po' d'acqua il lievito di birra e aggiungerlo alla farina.
  • Nell'acqua restante scioglierci il sale. Aggiungere all'impasto prima l'olio d'oliva e poi a filo, man mano che impastate l'acqua.
  • Quando avrete ottenuto un panetto, trasferirlo su una spianatoia e continuate ad impastare finchè non avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo.
  • Mettere l'impasto in una ciotola e coprirla con la pellicola trasparente. lasciarlo lievitare per almeno 2 ore affinchè non sia raddoppiato di volume.
  • Prendere la macchina per la pasta e stenderla per ottenere delle sfoglie con uno spessore non più grosso di 2 mm. Tagliatela dandogli la forma che più desiderate, bucherellate con la forchetta o con uno stuzzicadenti la superficie del crackers affinchè in forno non si creino bolle troppo grosse.
  • Mettere i crackers su una placca da forno coperta con carte da forno e, prima di infornare in forno statico ben caldo a 220° C per circa 12 minuti, spennellare la superficie dei crackers con un'emulsione di acqua e olio e distribuire un po' di sale sulla loro superficie.
  • Saranno cotti quando la superficie sarà ben dorata.



Consigli:

Se volete renderli particolari potete aggiungergli all'impasto, prima di farlo lievitare, erbe come rosmarino, origano o basilico, oppure spezie come peperoncino, paprica... insomma scatenate la fantasia!!!