giovedì 17 gennaio 2013

Spianata con rosmarino

La spianata ottima per accompagnare un pasto al posto pane: molto più soffice e molto più gustosa.




Ingredienti:

1 kg di farina
acqua q.b.
3 bustine di lievito di birra in polvere
6 cucchiaini di zucchero
3 cucchiaini di sale
olio extra vergine d'oliva

Per guarnire:

sale grosso q.b.
rosmarino q.b.

Procedimento:


  • Disporre la farina a fontana a cui va mischiato il lievito e lo zucchero. Prendere un bicchiere di olio d'oliva e scioglierci il sale e versarlo al centro della fontana. Aggiungere l'acqua piano piano e impastare finchè non si riuscirà ad ottenere un composto morbido, umido e liscio.
  • Formare una palla e lasciare lievitare l'impasto in una ciotola coprendo il fondo con un po' d'olio e, una volta adagiato l'impasto, mettercene un filo anche sopra. Lasciare lievitare finchè non ha raddoppiato il volume.
  • Prendere una teglia da forno, ricoprirla con la carta da forno. Mettere un giro d'olio sulla carta da forno e stendere con le mani l'impasto e pizzicarlo. Aggiungere un giro d'olio sopra l'impasto e lasciare lievitare per un altra ora.
  • Prima di infornare cospargere la spianata con sale grosso e rosmarino. Infornare per 20 minuti a 200°C.

N.B. Se fate la "ricotta" fatta in casa, potrete sostituire l'acqua per l'impasto con il siero per una morbidezza unica anche quando la spianata si raffredderà. Oppure, in caso no abbiate la possibilità di fare la ricotta fatta in casa, potete sempre tenere l'acqua dei latticini, ad esempio quella delle mozzarelle, ed utilizzarla per impastare. Inoltre, risulta anche un ottimo accompagnamento per un pasto totalmente fatto in casa.