venerdì 18 gennaio 2013

Vellutata di piselli

D'inverno cosa c'è di meglio di una bella vellutata che ci riscaldi dal freddo? Ecco una ricetta molto facile e che si può fare tra una faccenda domestica e l'altra perchè si lascia andare da sola. Per una pasto completo è ottima se ci si abbina dei crostini fatti in pochi minuti e delle mozzarelline.


Ingredienti:

1 litro di brodo vegetale o brodo classico
30 g di burro
1 cipolla
300 g di patate
500 g di piselli
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
noce moscata q.b.
sale q.b.
parmigiano a piacere

Procedimento:


  • Preparare il brodo.
  • Tritare la cipolla e farla appassire in una pentola in olio e burro per circa 15 minuti a fuoco basso.
  • Tagliare le patate a dadini e aggiungerle alla cipolla. Farle rosolare per 5 minuti, sempre a fuoco basso.
  • Aggiungere i piselli e il brodo. Lasciare cuocere senza coprire finchè tutti gli ingredienti non saranno cotti. Ci vorrà circa mezz'ora.
  • Frullare tutto il composto con il frullatore ad immersione oppure, se non lo avete, va bene anche il mixer o il passaverdura.
  • Salare, pepare, aggiungere la noce moscata e il parmigiano. Assaggiare per correggere il gusto e, quando il sapore è di vostro gradimento, il piatto è pronto.